Gruppo Kamenge Pavia

Lettera di Claudio agli Amici

Amici,

Ormai sono tre mesi che sono in Italia. Sono ancora a casa mia con il cuore pieno del Centre Jeunes Kamenge. Telefonate, email, skype, lettere sono all’ordine del giorno e si continua a lavorare per un nuovo Burundi, un paese migliore. Chiaramente le cose sono un po’ diverse, ma nella stessa filosofia. Gli animatori sono ancora tutti là eccetto qualche piccola partenza, Innocent e Hussein si sono sposati con delle ex volontarie Italiane e per ora sono in Italia. Eddy è arrivato giorni fa e sta vedendo anche lui per il matrimonio. La sua compagnia è già al quinto mese. E nonostante la situazione sempre molto tesa in Burundi, si sono fati campi di lavoro, concerti, tornei. Penso che sia stata una scelta fantastica e coraggiosa, molto coraggiosa. Il merito è di tutti là e qui.
Sapete che ora in Burundi ci sono due governi, uno regolare e uno dell’opposizione all’estero, sempre in vigilia di una guerra civile con i morti di ogni giorno e chiusura di tutti gli aiuti dall’estero. Qui, abbiamo chiesto a tutti di continuare a lavorare per cinque anni per dare loro una possibilità di continuare. I gruppi e centri di raccolta in Ticino, Pavia, Parma, Piacenza, Sardegna, Friuli sono all’opera, io continuo a rappresentare il Centre in almeno dieci attività ogni mese.
Non possiamo abbandonare i 45.000 giovani del Centro e le 400.000 persone dei Quartieri Nord andando altrove perché è più alla moda. Continuiamo a aprire porte, finestre, a costruire ponti come dice Francesco. Non facciamo chiudere un’esperienza con un sogno cosi bello. Lavoriamo per migliorare concretamente il mondo. Certo noi non utilizziamo grandi parole come le associazioni, i progetti internazionali che usano tutti i mezzi per presentarsi e raccogliere fondi e poi solo l’80% del ricavato serve per l’organizzazione. Per noi va tutto in Burundi per dare loro una mano a cambiare, INSIEME, il Burundi, uno dei tre paesi più poveri e più corrotti del mondo. Dateci una mano, e grazie di cuore.

Ricordo i nostri conti in banca:
-Pavia, Banca Popolare di Vicenza, filiale di Pavia, cod. IBAN: IT06BO572811301635570796523
-Friuli, Banca Friuladria Credit Agricole, via Umberto 1° n42 Fagagna UD, cod. IBAN: IT12WO533663821000035370050
-Parma, Banca Popolare di Vicenza, cod. IBAN: IT77BO572812700622570436774
-Piacenza, Banca di Piacenza, Ag2, cod. IBAN: IT150O515612619CCO19OO12315
-Ticino, Banca RaiffeisenCugnascoGordolaVerzasca, 6516 Cugnasco, a favore di CH338028000000276451

Abbiamo la possibilità di dare il 5 per mille:
-A Pavia, codice fiscale: 96064670183
-A Parma, codice fiscale: 92130100347
-A Piacenza, codice fiscale: 91083680339
-In Sardegna, codice fiscale: 92161480923

Ci terremo in cantato con molto piacere e tantissime cose belle

Ciao. CLAUDIO

image

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 9 settembre 2015 alle 8:49 pm ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: