Gruppo Kamenge Pavia

Comunicato stampa

Comunicato stampa
Da molto tempo non facciamo un comunicato stampa, perché siamo sommersi dalle attività e dalle preoccupazioni. Ultimamente sono iniziati a circolare articoli sulle motivazioni del cambiamento e sul futuro del Centro. Il Centro é passato sotto la gestione della Diocesi da oltre 4 anni e ora sono stati inviati al Centro 3 sacerdoti della Diocesi a vivere con noi. Jean Louis, Pierre e Viator, prenderanno tutto il tempo necessario per conoscere e potersi dedicare completamente al Centro. Staremo insieme e vedremo anche se il Centro potrà continuare così o dovrà cambiare, soprattutto per quanto riguarda la mole di attività che si fanno, difficilmente gestibile per mancanza di fondi, non dovuta al cambiamento ma alla crisi mondiale. Sono tutte cose che si studieranno sul posto, si vivranno insieme, come al solito, come é il nostro metodo qui al Centro.
Questo comunicato arriva prima del secondo giovedì di Cinema Sotto le Stelle, ogni 15 giorni, dalle 18.30 fino alle 21 sul maxischermo regalatoci dall’UNFPA, ONU. Un’operazione che mette insieme da 300 a 800 giovani, in tranquillità, al fresco della sera per vedere dei film d’autore che trasmettono un messaggio, e qualche volta anche qualche bel film d’avventura. Il prossimo giovedì verrà proiettato Blood Diamond, un film di Edward Zwick che tratta di prigioni, diamanti, giornalismo…
Ultimamente abbiamo fatto 18 tornei di calcio, basket, pallavolo, dei cineforum, delle formazioni sull’ecologia nei sei Quartieri Nord. Al Centro, invece, abbiamo organizzato un torneo di basket con 8 squadre. Ha vinto Barush Team, una squadra mista, come tutte le altre, con giocatori provenienti da differenti Quartieri.
La scorsa settimana abbiamo incontrato tutti i direttori delle scuole elementari e medie inferiori e superiori durante due incontri di coordinamento con il Centro.
Al Centro abbiamo ripreso tutta una serie di attività tra cui italiano, danza moderna, inglese parlato, clarinetto, acrobati, pallamano, attività pratiche e cineforum per le ragazze, pianoforte, chitarra…
Il 21 settembre abbiamo festeggiato con tutto il paese e l’ONU la Giornata Internazionale della Pace con un grande concerto a cui hanno assistito 5000 persone e in cui si sono esibiti artisti molto diversi tra loro: tambourinaires, danze popolari, slam, artisti di talento come Yoya, il Groupe Troubadour, e Nia Pearl, famosa cantante sudafricana, il tutto accompagnato da messaggi di pace.
Non possiamo certo dimenticare di menzionare le tantissime trasmissioni che Radio Colombe diffonde per sei ore al giorno e le tantissime altre attività che si prospettano di fronte a noi, come i 7 nuovi corsi di informatica che si faranno due volte a settimana per quattro mesi che coinvolgeranno 250 iscritti. Inoltre organizzeremo una formazione per i professori delle scuole perché siano più animatori che insegnati.
Questo e molte altre attività per ricordare a tutti che é bello vivere insieme. Siamo al Centre Jeunes Kamenge.
Centre Jeunes Kamenge,
Bujumbura, Burundi, 22-10-2014

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 22 ottobre 2014 alle 7:48 pm ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: