Gruppo Kamenge Pavia

40.300 giovani iscritti, concerti e feste per Natale, fine anno e inizio anno: momenti di pace per coloro che al Centre Jeunes Kamenge credono che il futuro possa essere migliore

Comunicato stampa

Ed eccoci arrivati alla fine dell’anno con le relative feste di Natale, di fine anno, di inizio anno nuovo. Il Centro, con i 40.300 giovani iscritti, é nel pieno degli avvenimenti. Folle immense che si sono riversate al Centro, che ci attendevano ai bordi delle strade. Un successo in piena regola. Il 22, Concerto di Natale, con 3.000 spettatori e più, con 10 gruppi di spettacolo, guidati dall’Orchestra Di-Rect-Band, una delle 5 orchestre del Centro. Un momento di vera gioia e condivisione.
Il 25 Boum Sèche, dietro questa formula è un pomeriggio di danza senza usare le bevande, una discoteca dei poveri e poi il 27 con due corse in bicicletta, una per le ragazze e una per i ragazzi, 14 chilometri nei Quartieri di Kamenge, Kinama, Cibitoke, Ngagara. Iscritte 21 ragazze, partecipanti 17, le prime 3 sono di Kinama: Niyonkuru Angelique, Ininahazwe Evelyne, Ndayishimiye Anne. Per le prime due, due bici nuove di zecca. Per i ragazzi, 164 iscritti, 68 i partecipanti, i primi 2 di Kinama e il terzo di Gihosha: Niyomana Jean, Nimubona Désiré, Mpawenimana Lambert. Anche qui 2 bici ai primi 2 e tanti regali a tutti i partecipanti. Poi il 28 due corse a piedi per i ragazzi e le ragazze. 10 chilometri per gli stessi Quartieri. Per le ragazze , 18 iscritte e 6 arrivate al traguardo. La prima di Buterere, la seconda di Kinama, la terza ancora di Buterere: Ntunzwenimana Dorine, Nibizi Estella, Bigirimana Clementine. Alle prime due, due grosse radio-lettori MP3, e tanti premi alle altre.
La corsa dei ragazzi, 22 iscritti, 11 arrivati al traguardo, i primi tre sono di Cibitoke, di Gihosha, di Buterere: Guhungu Emile, Habonimana Gérard, Butoyi Ibrahim. Anche qui gli stessi regali. Un sincero grazie al sindaco che ci ha permesso di fare queste attività, alla polizia e alla protezione civile che ci hanno dato una mano a bloccare il traffico al passaggio dei concorrenti, ai 100 giovani del Centro addetti alla sicurezza, alle quattro macchine che procedevano e seguivano la manifestazione, ai 20 animatori che hanno organizzato l’attività perché fosse una vera riuscita e alle migliaia di persone e bambini che ci hanno seguito.
È stata veramente una fine d’anno popolare. Grazie soprattutto alla Fondazione Vismara, Italia, che ci ha dato una mano a livello economico.
E ora siamo al Concerto di fine anno. Sarà un momento molto bello con 20 gruppi di spettacolo, tutti dei Quartieri Nord, senza stelle perché quelle, anche se del Centro, sono impegnate per degli altri spettacoli lucrativi. Sarà il 30 pomeriggio. È il Concerto di chi lotta per la pace, di chi spera nel futuro, di chi lavora per migliorare il mondo, di chi non ha altre possibilità che ritrovarsi insieme, senza possibilità economiche.
Così anche quest’anno, molto difficile per tutti noi, termina nel migliore dei modi. Grazie a Dio, a quelli che credono ancora in noi, agli amici, a quelli che ci sostengono, ai 40.300 giovani iscritti, ai 400.000 abitanti dei Quartieri Nord. Grazie a tutti.

Centre Jeunes Kamenge
Bujumbura-Burundi, 30 dicembre 2012

Concerto Tamb

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 1 gennaio 2013 alle 1:15 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: