Gruppo Kamenge Pavia

66.620 mattoni, 9.115 persi in una notte di pioggia, 4 premi su 7 del Festicab, 39.159 giovani iscritti: ecco la vita al CJK di Bujumbura

Comunicato stampa

Oggi siamo arrivati alla fine del primo Campo di Lavoro e Formazione. Penso che pochi ci speravano per tantissimi motivi. Penso che potremmo darvi dei numeri. Abbiamo iniziato il Campo con 348 giovani, di cui due del Nord del Mondo. Abbiamo terminato in 308, più 33 animatori, il personale della cucina e tutti quelli che lavorano perché il campo funzioni. Sono state fatte 24 formazioni, 66.620 mattoni, 9115 mattoni li abbiamo persi in una notte di pioggia imprevista. Abbiamo distribuito 422 pacchi di materiale scolatico. È andato tutto benissimo. Merito di tutti. Grazie a tutti. I responsabili del Campo erano Claire, Eddy e Salvator.
Nel pomeriggio di chiusura erano presenti anche i responsabili locali e regionali dell’UNFPA, l’organismo ONU che lavora per la popolazione.
Pensiamo che i giovani abbiano veramente assaporato la bellezza di vivere insieme. Sono esperienze che si portano nella vita. E durante questo periodo tantissime altre cose ci sono arrivate e abbiamo fatte, perché i giovani e i Quartieri Nord possano dirsi veramente fortunati di avere un Centro straordinario come il Centre Jeunes Kamenge.
È arrivato il Festicab. Già il 4° anno. È il Festival del Cinema del Burundi. Abbiamo vinto “solo” 4 premi sui 7 previsti per la categoria nazionale. Il migliore cortometraggio e il migliore scenario, vinto da Joseph, il migliore ruolo femminile, vinto da Bélyse, il miglior ruolo maschile vinto da Hussein. Insomma abbiamo sbancato. Una grande riuscita per i giovani del Centro.
E siamo nel periodo della fine della scuola, degli esami di Stato, delle vacanze. Le nostre statistiche sono bellissime: 39.159 iscritti, 29.078 ragazzi, 10.081 ragazze. Una grandissima riuscita. Significa che tra i giovani burundesi della città, 39.159 hanno avuto un’iniziazione diversa, il vivere insieme, il sognare un futuro diverso. E questo è bellissimo.
Ora ci aspetta il secondo Campo. Gli iscritti sono già 450. Sarà un Campo normale: i campi di 500 giovani. È la copia del primo, anche nelle Formazioni. Speriamo che qualcuno ci aiuti ad andare fino alla fine. Le preoccupazioni sono tante. I responsabili saranno Eddy, Alphi e Hussein. E poi ci saranno tutta una serie di attività di formazione biblica, coranica e sulla non violenza con Renzo, dei nuovi corsi in programma. Tutta una serie di novità per rendere l’impegno di tutti più realista, più concreto e dimostrare a tutti che il Centro si interessa al futuro del Paese.
Buona estate a tutti.
Centre jeunes Kamenge
Bujumbura, Burundi, 30 giugno 2012

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 3 luglio 2012 alle 2:44 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: