Gruppo Kamenge Pavia

Concerto, concorsi di ogni tipo e la preparazione dei campi di lavoro 2012: questo è quanto si fa al CJK a Bujumbura

Comunicato stampa

Siamo di nuovo in marcia, insieme. Claudio è rientrato domenica 6 maggio. Con lui Andrea, un friulano, per iniziare la corsa dei gruppi e delle persone che condivideranno l’estate del Centro. Già 15 si sono iscritti.
Grande musica, in questi giorni. Ieri del rap per l’anniversario di Bob Marley, oggi concerto di Bobo, prima di ripartire con Camilla e figlio verso Bergamo. E’ stato bellissimo, 3.500-4.000 persone, un nuovo successo con gli artisti del Centro. Ormai sono tanti nel paese. Il nome del CD presentato è IKIRANGAMISI. Sono arrivati anche diversi altri artisti per accompagnarlo. E’ stata una bellissima giornata. Dal Centro un grande augurio al nuovo artista sperimentato. Speriamo che in Italia gli diano uno spazio e si faccia valere.
In questi giorni abbiamo ricordato il quinto anno dell’uccisione di Jerome e Joella con un’uscita al cimitero di Mpanda e l’eucarestia del 13.
Seguiranno, questi giorni, altri concerti e concorsi fino all’inizio dei Campi di Lavoro e Formazione 2012. Quest’anno inizieranno il 19 giugno e si chiameranno Libertà. E’ bello ricordarsi del nostro sogno iniziale.
I concorsi sono dei gruppi dei Quartieri che si confronteranno, dei tamburi, della danza tradizionale, della danza moderna, degli acrobati, rap e corali. Insomma, un movimento culturale non indifferente, un movimento di vita insieme, di divertimento, di ricerca del bello e del meglio.
In questi giorni ci hanno dato il consenso per una parte del progetto 2012 i gruppi Caritas Italiana, Fondazione Vismara, Opam, Cooperazione Svizzera.
Un sincero grazie a chi ci sostiene, nonostante la grande difficoltà dell’economia internazionale. Camilla e la sua famiglia e Silvia in questi giorni partiranno, Claire che terminava il suo mandato in agosto, resterà ancora con noi, e da settembre una volontaria italiana sarà con noi, supportata dalla Caritas di Udine, per un anno.
Un grazie ai volontari e a tutti quelli che sacrificano anche il loro tempo per noi. Un grazie anche a tutti i gruppi che operano in Italia e Svizzera. Sono quelli di Pavia, Piacenza, Parma, Udine, Ticino. Sono i capisaldi di tante iniziative, raccolte, supporti, venute al Centro. Grazie di cuore e la prima notizia è che siamo a 38.900. Un numero enorme di speranze per questo paese, spesso in grandi tensioni e povertà.
Grazie a tutti, grazie dal Centre Jeunes Kamenge.
Centre Jeunes Kamenge,
Bujumbura, Burundi, 13/05/2012

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 22 maggio 2012 alle 4:12 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: