Gruppo Kamenge Pavia

AIDS, progetti nei quartieri, le attività dentro al CJK: continua l’intenso lavoro a Bujumbura

Comunicato stampa

La maggior parte dei giovani, a parte quelli che sono impegnati con gli esami, sono nel periodo delle vacanze di Pasqua.
Al Centre Jeunes Kamenge proseguiamo le nostre attività abituali malgrado le difficoltà e i tempi difficili dovuti alla crisi economica che ha colpito il mondo.
Questa settimana e l’altra che seguirà, il Centre Jeunes Kamenge forma gli educatori e i responsabili dei Club Stop AIDS con i quali collabora. Queste formazioni sono possibili grazie al sostegno del Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione (FNUAP). Ricordiamo che, per l’anno scolastico in corso, ci sono 76 Club Stop AIDS sulla lista. Nel quadro della collaborazione con il FNUAP, è prevista per questa settimana una visita del Rappresentante dell’Agenzia al Centre Jeunes Kamenge, nella prospettiva di rinforzare i servizi di Sanità Riproduttiva e di Lotta contro l’HIV/AIDS offerti ai giovani (organizzazione di una unità di screening volontario oltre che di una unità di salute riproduttiva nei Quartieri Nord di Bujumbura). Il Rappresentante del FNUAP sarà accompagnato da un Rappresentante del Ministero della Salute Pubblica e da un agente dell’ABUBEF (Associazione Burundese per il Benessere Familiare).
All’interno del progetto Pace e Riconciliazione, l’animazione dei giovani in vacanza si basa essenzialmente sulla proiezione di film non impegnativi e di documentari legati alla protezione dell’ambiente, mentre il Progetto Alfabetizzazione ha già cominciato il secondo mese con il 13° ciclo.
A livello interno le attività proseguono normalmente sul piano formativo e culturale (corsi di informatica, corsi di lingua, corsi di taglio e cucito, orchestre, gruppi di teatro, chitarra, danze moderne, film, ecologia…), come anche prosegue la frequentazione della biblioteca e le varie disipline sportive.
In prospettiva, pensiamo già alla campagna di concorsi del mese di maggio e giugno (26 maggio: concorso dei tambourinaires; 27 maggio: concorso di danze tradizionali; 03 giugno: concorso di acrobazia; 10 giugno: concorso di danze moderne; 16 giugno: concorso di rap; 17 giugno: concorso delle corali). In prospettiva anche i Campi di Lavoro e Formazione, il cui inizio è previsto per il 19 giugno e i Concerti dell’Estate 2012 (giugno-agosto). Per quanto riguarda la Coordinazione delle Associazioni dei Quartieri Nord, quest’anno conoscerà anche un sostegno alle associazioni con delle formazioni e dei microprogetti..
Segnaliamo anche che l’estate di quest’anno porterà il nome di “Libertà” e che un mini concerto animato dai giovani della Hip Hop Family ci attende l’11  maggio per ricordarsi di Bob Marley.
Claudio è ancora in Italia per le “vacanze” e i diversi incontri con gli amici e le associazioni che sostengono il nostro lavoro. Rientrerà presto per riprendere la vita abituale al Centre Jeunes Kamenge.
Il Centre Jeunes Kamenge rivolge i suoi sentiti ringraziamenti a tutti quelli che lo sostengono malgrado il momento duro a livello mondiale: i nostri finanziatori e i nostri amici che non smettono di sostenere la nostra struttura, oltre ai 38500 giovani che camminano insieme verso un mondo migliore.

Centre Jeunes Kamenge
Bujumbura-Burundi, 12/04/2012

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 14 aprile 2012 alle 3:12 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: